.

Archive for aprile 2014

10 IDEE DI RICICLO CREATIVO


Ecco un'altra serie di idee trovate sul web che mi sono piaciute particolarmente, alcune fai da te, altre forse un po' meno semplici da realizzare ma pur sempre carinissime…

LA SEDIA DI PELUCHES

Ho in casa un paio di valigia piene dei miei vecchi peluche….ecco un modo carino per riutlizzarli


PORTA ABITI 

rimediando qualche vecchia asse di legno e qualche tubo, ecco cosa si può realizzare





MENSOLE

Stesso principio del porta abiti e grande pezzo di arredo...


LAMPADARIO DI RECUPERO

tubi e bottiglie creano questo bellissimo effetto….


PANCHINA ALTERNATIVA 

stile jump seat, come sugli aerei, ecco come riutilizzare la parte posteriore di un pick up….geniale!!



POLTRONA DI CARTONE

e se una domenica non sapete che fare, rimediate un po' di cartoni e un po' di colla e…sedetevi comodamente!!!



SEDIE PER BAMBINI

ecco un progetto facile e carino da fare con i vostri bambini…sicuramente quest'estate, Leo e Simone avranno la loro sedia personalizzata!!


DIVANO BARILE

forse un po' più complicato da realizzare ma altrettanto originale, è questo divano ricavato da un barile


TENDA DI TAPPI

ecco un'idea geniale per riutilizzare tutti i tappi della coca e non solo…..la trovo fantastica!!



MENSOLE SULLA CASSETTIERA

così una banale cassettiera diventa un mobile più capiente che arreda….



POLTRONE RI-VESTITE

 anche una vecchia poltrona della quale non ci piace lo stile, cambia aspetto e rinnova l'ambiente



source

PIASTRELLE IN PVC IN CUCINA


Sempre della serie, diamo una sistemata a casa senza fare i lavori di distruzione e ricostruzione, vi mostro come abbiamo cambiato aspetto ad una vecchia cucina….usando le piastrelle in PVC e comprando la cucina Ikea!!!
In questa foto il risultato finale...


 questa è la cucina come l'abbiamo trovata, beh! le mattonelle delle pareti erano anche discrete rispetto a quelle del pavimento…però non ci piacevano lo stesso e allora abbiamo cercato un modo per rinnovare tutto senza spendere un capitale….


tada!! le mattonelle in pvc, facevano al caso nostro. Sono fatte per i pavimenti ma applicando una colla, si possono posare anche sulle pareti, soprattutto c'è un'ampia scelta di colori e misure e il prezzo è veramente contenuto.



Come si vede, una confezione copre 2,20 mq e noi abbiamo coperto solo la fascia di mattonelle che sarebbe rimasta scoperta con la cucina che avevamo scelto…ogni confezione costa sui 16€  considerando che abbiamo fatto una fascia identica sull'altra parete, per simmetria, con 4 confezioni abbiamo finito la cucina….e ne sono avanzate!!


questo è il risultato…carino, no?!



In questa foto si vede l'altra parete

Se v'interessa come rinnovare il bagno ad un prezzo molto contenuto, leggete come coprire le piastrelle del bagno!!!

alla prossima…..

SPAGHETTI DI ZUCCHINE

Comincia a sentirsi un pò di primavera e quindi si cominciano a mangiare cose un po' più sane e fresche…..ecco gli spaghetti di zucchine, per non mangiare le verdure sempre allo stesso modo



Per tagliare le zucchine come gli spaghetti serve questo "indispensabile" attrezzo, Spirali comprato su Amazon a € 34,99 



in realtà taglia tutti gli ortaggi purché non siano troppo morbidi, ha tre lame intercambiabili per avere tagli diversi, quattro ventose che lo tengono fisso al piano di lavoro e …..basta girare la manovella per avere questo risultato….


quello che si vede in primo piano è quel che resta della zucchina, e siccome non si butta niente quello finirà nel condimento!!!

Ecco quello che serve:

1 zucchina media a testa 
1 pomodoro a testa
1 manciata di prezzemolo
1/2 peperone
1/2 limone spremuto
sale Q.B.
quel che avanza delle zucchine


Si tagliano le zucchine a spaghetto, se non volete comprare questo fantastico attrezzo, potete tagliarle a striscioline, va bene lo stesso….si mettono le zucchine con un po' di sale in uno scolapasta e si coprono con un piatto mettendo un peso sopra per una decina di minuti in modo da farle perdere un po' d'acqua..


poi si mettono tutti gli altri ingredienti in una scodella abbastanza grande, che si può direttamente utilizzare per portarle a tavola,


si frulla il tutto con il frullatore ad immersione, si ottiene così il condimento per lo spaghetto…
considerate che i pomodori sono molto acquosi quindi conviene togliere un po' d'acqua in eccesso...

 passati 10 minuti, si possono aggiungere gli spaghetti e condirli….



ed ecco qua il piatto pronto….semplice, veloce e sano!!!

La variante, anche quella gustosa è con l'avocado….per tre persone, si frulla la polpa di un avocado abbastanza morbido, mezza cipolla di tropea non molto grande (la cipolla cruda ha un sapore decisamente forte), una manciata di prezzemolo, i "resti" delle zucchine, e il succo di mezzo limone….in questo modo si ottiene una cremina che rende gli spaghetti ottimi….vi lascio il link di una video ricetta di Giorgia Petrillo e del suo blog, pieno di utili consigli e tante ricette crudiste



alla prossima…..


- Copyright © Le cose di Bibbi - Hatsune Miku - Powered by Blogger - Designed by Johanes Djogan -